blogdentista

Ponte adesivo

Un ponte è una protesi dentale, il cui obbiettivo è quello di colmare un vuoto in un’interrotta fila di denti e viene fissato per mezzo di ancoraggi fissi.
Il riempimento di tale zona ha come principale funzione, quella di ripristinare

  • la funzione masticatoria
  • la funzione estetica
  • la funzione fonetica
  • la migrazione dei denti
  • l’inclinazione o l’estrusione di un antagonista nello spazio vuoto.

Il ponte fisso è una soluzione di tipo

  • fuzionale
  • estetica.

Esitono diverse tipologie di ponte, tra cui il ponte adesivo, anche chiamato Maryland o ponte incollato.

Il ponte adesivo è considerato una sorta di alternativa al ponte di Cantilever, ossia una sorta di ponte con uno o più pilastri terminali, su ogni lato, e richiede due ancoraggi adiacenti.
Il ponte adesivo costituisce una soluzione terapeutica meno invasiva proprio per i tessuti duri.

Lo scopo dell’inserimento del ponte adesivo in realtà, serve a sopperire alla mancanza di un singolo dente, tra gli altri denti

  • intatti
  • senza otturazione

quando non è possibile optare per la soluzione di un impianto.

Il ponte adesivo presenta i seguenti vantaggi:

  • i denti adiacenti devono esseee limati soltanto leggermente
  • si dimostra essere una soluzione che protegge molto l’integrità dei denti
  • è una soluzione economica
  • comporta un soddisfacente risultato estetico.

Se avete anche voi bisogno dell’inserimento di un ponte adesivo, ma non sapete a chi rivolgervi, allora che cosa aspettate? Rivolgetevi con assoluta fiducia al nostro centro di Milano, in cui potrete trovare esperti del settore che vi guideranno nelle vostre scelte.

Volete saperne di più sulle protesi odontoiatriche? Contattate lo studio dentistico Adec di Milano e chiedete subito una visita di controllo.